Quali sono i ruoli all’interno di una’agenzia di comunicazione?

Negli ultimi trent’anni le professioni della comunicazione sono cresciute costantemente. Ma quali sono e quante sono queste professioni? Un’agenzia di comunicazione è un’organizzazione di lavoro che si avvale di professionalità diverse per trasformare le necessità di comunicazione del cliente in soluzioni concrete. Chi lavora all’interno di un’agenzia di comunicazione è molto più di un semplice collaboratore. Ogni singolo membro del team è giovane e qualificato e contribuisce con la propria creatività, l’entusiasmo e il dinamismo al successo dei clienti.

All’interno di un’agenzia di comunicazione Roma è possibile distinguere diversi ruoli: 

 

Account 

Il suo compito principale è dunque, quello di reperire informazioni riguardo i bisogni e le necessità espresse dal cliente. Queste devono essere convertite in piani di azioni mirati ad un miglioramento della comunicazione e delle strategie di marketing da adottare per sviluppare il business dei clienti. 

 

Direttore Creativo  

Dirige e definisce le varie proposte creative ed è responsabile della qualità del prodotto dell’agenzia pubblicitaria: un bravo Copywriter ha buone possibilità di diventare Direttore Creativo, un giorno. 

 

Copywriter e Art Director 

L’Art Director è colui che imposta l’aspetto visivo dell’annuncio pubblicitario, supervisiona la realizzazione di foto e illustrazioni, sceglie il carattere da usare per titoli, testi, dimensione e posizione del marchio. Il Copywriter scrive e sviluppa i testi della pubblicità e lavora in coppia con l’Art Director nello stesso ufficio; tra i due ci deve essere un lavoro di gruppo continuo.  

 

Seo Specialist 

Insieme al web copywriter elabora le strategie per far arrivare un sito alla vetta di Google. Aiuta i clienti a farsi trovare da chi li cerca. 

 

Social media manager 

Conosce i segreti per rendere virale e accattivante un contenuto. Sa come far crescere le community su Facebook, ha in mente gli strumenti per ottenere like e retweet. Uno dei suoi obiettivi è quello di generare conversazioni.